Archivio mensile:luglio 2008

sydney

Standard
Domani si parte. Venti ore di volo, due notti insonni, preparativi fino all’ultimo secondo, passaporto ancora da rinnovare, nessuna traccia di ansia, apprensione, entusiasmo e affini. Tutto regolare.
Sto finendo, ma ho appena iniziato, di fare la valigia. Tante aspettative, un solo programma che facilmente non verrà rispettato e moltissima curiosità.

Otto ore di fuso orario non sono poche. E nemmeno due settimane, spero!