Archivio mensile:aprile 2008

non puoi capire

Standard
Non avevo fatto caso al fatto che anche questa volta una cara amica di un ex, se così si può chiamare, non vedeva l’ora di conoscermi perchè, stando alle descrizioni, sembravo una dea. La divina Ester, la più perfetta perfezione.
E così c’è il rischio di rimanerci male, perchè non mi avvicino minimamente a quei profili che tracciano di me.
Ho lasciato il segno.
Annunci

Standard
Non è facile fare foto quando si viaggia da soli, a meno che non si voglia fare una raccolta di paesaggi e monumenti che poi conservi in archivio e tra vent’anni saranno ancora lì e sempre invisibili, ma si può sempre scrivere e scrivere e scrivere sul moleskine che da un po’ chiedeva un tantino di considerazione e che ha saputo aspettare con pazienza.
Direi che il primo giorno volevo andare a Ravenna e San Marino ed è fallito il progetto per cause di forza maggiore. Sono anche partita con l’influenza e tutti i problemi tecnici che ne possono derivare (tutti, proprio tutti), ma ce l’ho fatta e sono ancora viva.
Riccione, carina. Certo andarci d’estate sarà un’altra cosa, ma è un bel salottino sul mare anche in questo periodo. Quando ho trovato la prima libreria ho dovuto comprare per forza almeno un libro da leggere e una guida di Bologna. E l’indomani sul treno, che ormai non ha più segreti per me, soprattutto la linea Ancona-Piacenza di cui conosco ogni fermata da Riccione a BO.
Bologna. Davvero bella. E non c’è molto da dire, bisogna andare a vederla.
Il tempo è stato abbastanza clemente, anche se io andavo in giro con il giubbotto e lì invece si stava tutti con le felpine.

Domani torno a Palermo, che è tutto un’altro mondo. Voglia zero.
Ora invece vado a votare, e che vinca il migliore…

Standard

Ecco il risultato di un test sulla posizione politica in vista delle elezioni. Al centro tra i due mali.

http://www.kataweb.it/utility/politometro/mio_politometro.swf?avatar=2&nick=DOUXAMER&ics=9&ipsilon=-3
Ma prima delle elezioni ci sono quattro possibili giorni sulla riviera romagnola: Riccione, Rimini, Ravenna e Bologna. Dovrei partire con mia madre e fare un bel giro turistico assolutamente da sola. Se riesce, farò un bel viaggio introspettivo..